BARATTOLI LUMINOSI

    Spesso i bambini vogliono andare a letto e tenere la luce accesa. La presenza di una luce aiuta a conciliare il sonno perchè i bambini si sentono più sicuri

    Come possiamo aiutarli ad affrontare la paura del buio?

    Oggi vi proponiamo la realizzazione di un barattolo luminoso che creerà un’atmosfera magica al buio e terrà compagnia.

    Obiettivi: sviluppare abilità grosso –fine motorie, sollecitare applicazione dell’operazione sequenziale, incoraggiare il bambino ad esprimere le proprie emozioni e a riconoscere le proprie paure, aiutarlo a diventare più consapevole in modo da fargli acquisire maggior fiducia in sé.

    Metodo 1

    Materiale:

    • Contenitore di vetro
    • Bastoncini colorati che emettono luce fluorescente (li trovate nei negozi di decorazioni per le feste)
    • Forbici
    • Guanti in lattice
    • Tulle

    Procedimento:

     

    -Preparare i barattoli di vetro ben lavati e asciugati

    -Tagliate un pezzo di tulle della lunghezza poco maggiore rispetto a quella del contenitore e mettetelo all’interno in modo che rimanga attaccato al vetro.

     

    -Prendete i bastoncini e tagliateli, vi consiglio l’uso dei guanti in quanto la vernice fluorescente contenuta macchia la pelle

    - muovete il bastoncino all’interno del contenitore, in modo da creare delle macchie sparse nel tulle che poi brilleranno al buio

    - per creare un effetto colorato tagliate un altro bastoncino di tonalità differente e ripetete il passaggio precedente.

    - chiudete il contenitore con un coperchio sicuro e agitatelo.

     

     

    Metodo 2

    Materiali:

    • Contenitori di vetro
    • Vernice fluorescente
    • Un pennello
    • Acqua (la quantità necessaria)

    Procedimento:

    - in un recipiente pulito mescolate la vernice fluorescente con un po’ d’acqua fin tanto che le particelle non cominciano a sciogliersi.

    - usate un pennello e dei guanti per proteggere la pelle delle vostre mani.

    - lavate bene i contenitori e assicuratevi che siano ben asciutti.

    - usate il pennello per applicare la vernice all’interno del contenitore, realizzando piccoli punti fino a coprirlo completamente e uniformemente. Più punti realizzerete, più il contenitore brillerà al buio

    - potete aggiungere dei brillantini per rendere l’effetto ancora più luminoso

     

     

    Mettetelo per qualche minuto accanto ad una lampadina accesa così brillerà di più al buio

     

    A cura di Mara Campagnaro


     
    CIOCCOLATA CALDA IN BARATTOLO

    Vuoi preparare dei golosi pensierini di Natale?

    Obiettivo: sviluppare abilità grosso –fine motorie, stimolare capacità sensoriali, sollecitare applicazione dell’operazione sequenziale, acquisire l’uso di strumenti e conoscenza dell’unità di misura, promuovere l’autonomia e la creatività.

    Ingredienti:

    Per barattoli da 400ml di preparato

    • 35 gr di cacao amaro
    • 25 gr di zucchero semolato
    • 50 gr di zucchero di canna
    • 45 gr di fecola di patate
    • 70 gr di gocce di cioccolato fondente
    • 10 gr di marshmallow
    • Meringhette, marshmallow, vaniglia, cannella,….

     

    Strumenti:

    • Barattolo da 400ml
    • Bilancia
    • Imbuto
    • Fiocchi, nastri, spezie per decorare
    • cartoncino per etichetta

     

    svolgimento:

      Lava e asciuga perfettamente un barattolo da 400 ml di capienza.

      Pesa tutti gli ingredienti e setaccia separatamente il cacao e la fecola. Setacciando le polveri si otterrà facilmente una cioccolata calda senza grumi

      Trasferisci gli ingredienti nel barattolo alternandoli in modo da ottenere uno scenografico effetto a strati, aiutati con un imbuto.

    Comincia con il cacao

    Aggiungi uno strato di zucchero semolato

    E poi lo zucchero di canna

    Compatta bene con un cucchiaino in modo da ottenere una superficie piana e aggiungi la fecola di patate

    Ricopri con le gocce di cioccolato

    .  

    • Il preparato per cioccolata calda può essere reso ancora più appetibile e goloso decorandolo con biscottini, meringhette o piccoli marshmallow.
    • Chiudi il barattolo e decoralo a tuo piacimento. (fiocchi, nastri,ecc…)
    • Aggiungi una piccola etichetta indicando gli ingredienti e la modalità di preparazione (vedi PDF per etichette)

     

    Preparazione:

    • Prima di procedere alla preparazione della cioccolata calda è essenziale mescolare per bene il preparato. Ti basterà avvitare il tappo del barattolo che lo contiene e agitarlo energicamente. In questo modo le polveri si mescoleranno.
    • Aggiungete 40 gr di composto in un pentolino con 200 ml di latte, dopodiché trasferire il tutto sui fornelli e lasciare addensare a fuoco medio-basso. In pochissimi minuti la tua cioccolata calda sarà pronta.

     

     

     

     

    Consigli

    -Il preparato per cioccolata calda si conserva per diversi mesi; occhio alle date di scadenza dei singoli ingredienti utilizzati.

    -Puoi personalizzare il preparato per cioccolata calda aggiungendo i semini di 1 bacca di vaniglia oppure un cucchiaino raso di cannella in polvere o sostituire le gocce di cioccolato fondente con quelle di cioccolato bianco.

    - Puoi sbizzarrirti con la preparazione di altre ricette in barattolo per torte, muffin e biscotti

     

     

     

      A cura di Mara Campagnaro

     

    Scarica "Bigliettini di Auguri" da stampare e ritagliare


    MONGOLFIERA DI CARTA

    Obiettivi dell’attività: promuovere il coordinamento oculo –manuale e la motricità fine, sollecitare l’applicazione dell’operazione sequenziale e stimolare la creatività

    MATERIALE:

    • cartoncino colorato o in fantasia
    • colla/nastro adesivo
    • forbici
    • filo
    • rotolo di carta

     

    SVOLGIMENTO:

    • Ritagliare il cartamodello della mongolfiera ( trovate in fondo tre misure in figura 1, per chi desidera costruire il cesto o abbellire con stelle e nuvole figura 2);
    • Utilizzando i cartoncini dei colori che più vi piacciono ricalcate lo stampo e ritagliate da 4 a 7 sagome, più ce ne saranno più sarà ricca la vostra mongolfiera;
    • Piegate a metà ogni sagoma, aiutandovi con i tratteggi o disegnando una linea che la divide a metà

    • Mettete la colla nella parte esterna;

    • Sovrapporre ora un’altra sagoma piegata, alternando i colori a piacere

    • Continuate così per tutte le sagome
    • Aprite la mongolfiera incollando le estremità.

     

    SE DESIDERI APPENDERLA

    • Prima di incollare tra loro le sagome inserite un pezzetto di filo che vi servirà poi per appenderla, oppure potete praticare un foro in alto e utilizzare il filo da pesca trasparente;

                                                          

    • Potete costruire il cesto della mongolfiera utilizzando una parte di un rotolo di carta (carta igienica o scottex) o lo stampo del cartamodello;
    • Tagliate due pezzetti di filo, incollateli nel cestino e fermateli alla base della mongolfiera aiutandovi con la colla o con del nastro adesivo;

     

    • potete anche abbellirla applicando alla base del filo stelle o nuvole;

    • In alternativa potete incollare la mongolfiera in un foglio azzurro che ricrea il cielo e abbellire a piacere.

     

    Scarica e stampa il modello di mongolfiera


    FORME  PER LE ALLACCIATURE

    Per poter diventare sempre più competente ed autonomo il bambino ha bisogno di tempo e, soprattutto, di molto esercizio.

    Obiettivi dell’attività: sviluppare il coordinamento mano-occhio, migliorare il controllo motorio, potenziare le autonomie, promuovere il riconoscimento e la denominazione delle figure, stimolare il ragionamento logico, la creatività e l’immaginazione.

     

    Materiali:

    -        Cartoncini per stampare forme o fogli di gomma crepla

    -        Lacci di scarpe con punta di plastica (per facilitare l’impugnatura) oppure potete coprire l’estremità di un laccio con dello scotch

    -        Forbici

    -        Pennarello

    -        Perforatore per fogli o per cinture

     

    Svolgimento:

    -    Stampate le forme che desiderate oppure delineate i contorni di alcuni stampini per ricreare le forme;

     

    -    Ritagliate la forma dal cartoncino (potete anche usarle come sagome per riprodurre l’immagine su un foglio di gomma crepla o su materiale di recupero come scatole e scatoloni);

    -    Utilizzare un perforatore per fogli o per le cinture per praticare fori lungo il bordo della sagoma;

    -    Fate il nodo ad un'estremità dei lacci;

    -    Spingete il laccio in un buco e poi tiratelo fuori attraverso il foro vicino, proseguite fino ad esaurimento dei buchini.

    -si possono allenare i bambini a riconoscere e denominare forme e colori, utilizzando per ogni forma il laccio del colore corrispondente.

     

    N.B. Questo materiale prepara il bambino all'indipendenza, è stato pensato secondo il Metodo Montessori per favorire l'autonomia nella vestizione, in questo caso diventa un esercizio utile per coltivare l’abilità pratica di allacciarsi le scarpe.   

                                                   

    a cura di Mara Campagnaro


    FROZEN PAINT

    Un’attività super divertente e colorata per le calde giornate d’estate

    Obiettivi dell’attività: promuovere la motricità fine, sollecitare l’applicazione dell’operazione sequenziale, stimolare la creatività e la sperimentazione.

     

    Materiale:

    -   Vaschetta per il ghiaccio

    -   Colori acrilici

    -   Bastoncini (stecco del gelato)

    -   Fogli di carta

     

    Procedimento:

    - Preparate il materiale necessario

    - riempite la vaschetta per il ghiaccio con metà colore e metà acqua, mescolate per bene

    - mettete un bastoncino del ghiacciolo per ogni scompartimento della vaschetta (potete precedentemente colorarli dello stesso colore del cubetto che andrete a realizzare)

    - mettete la vaschetta in frigorifero e lasciate per una notte intera, finché i cubetti di ghiaccio non risulteranno ben solidi

       

    - con i vostri cubetti di pittura di ghiaccio date ora libero sfogo alla vostra fantasia realizzando curiose opere d’arte!

    A cura di Mara Campagnaro


    Piazza Cardinal S. Baggio, 7
    36027 Rosà (VI) - Italy

    Cod. Fiscale: 03502360245
    Assessorato alla Cultura

    ALTRE INFORMAZIONI

    © 2020 Ass. Culturale Studio Valore - All Rights Reserved - Powered by Studio Valore
    Image