Si Riparte!

    Si Riparte!

    Cari Genitori, cari Ragazzi

    La scuola riapre i battenti ed è pronta ad accogliere bambini, ragazzi ed adolescenti.
    Con queste poche righe vorremmo dedicare un augurio a voi che lunedì 14 settembre sarete in prima linea carichi di emozioni, ma anche di qualche pensiero e paura.

    E’ un inizio che impegna tutti gli attori della scuola a coltivare la virtù del CORAGGIO oltre che della PAZIENZA, ma soprattutto un inizio che ci insegna ad essere FLESSIBILI ai cambiamenti dell’ultimo minuto.

    A voi Ragazzi vorremmo augurare di GIOIRE per la grande occasione che vi viene offerta, perché l’esperienza del lockdown ci ha insegnato che siamo esseri che necessitano di relazionarsi con gli altri per essere felici, e i compagni di classe sono nutrimento per la crescita personale di ognuno di voi.

    Siate responsabili e protagonisti del vostro percorso di studi.
    Voi siete gli unici artefici del vostro futuro. Armatevi di volontà, di resistenza allo sforzo e di accettazione a qualche rinuncia, perché le scorciatoie nello studio non hanno mai ripagato.

    Siate fiduciosi delle vostre capacità e abilità, perché ognuno di voi ha la possibilità di modificarsi quando è flessibile e disposto all’ascolto.

    Siate rispettosi nei confronti dei vostri compagni, ma soprattutto dei vostri insegnanti e rubate con i vostri occhi e con le vostre orecchie tutto ciò che possono trasmettervi di buono. Loro hanno il potere di rendervi studenti attivi e di sviluppare in voi il pensiero riflessivo che vi consente di essere persone libere.
    Rispettate gli ambienti e coloro che contribuiscono quotidianamente a sanificarli, perché è grazie alla loro dedizione che potete studiare in sicurezza.

    A voi Genitori vorremmo suggerire di coltivare la virtù della pazienza, perché si sa che la scuola ha il grande potere di scombussolare le famiglie, e quest’anno lo sta facendo in maniera ancora più marcata.

    E’ un nuovo equilibrio quello che si deve andare a costruire e pretendere di farlo in pochi giorni è un’impresa a dir poco titanica, perché serve del tempo.
    Rispettate pertanto i momenti “no” dei vostri figli ricordando che è passato oltre mezzo anno dall’ultima volta che sono entrati nell’edificio scolastico. Il cervello è un muscolo che necessita di essere allenato e al quale viene sempre chiesto in breve tempo di ritornare efficiente in pista.

    Avete nelle vostre mani il potere del futuro, perché preparate l’uomo e la donna del domani. Agite con estro, fantasia, ma soprattutto con cuore, perché tutto ciò che viene filtrato dal cuore arriva dritto all’obiettivo.

    Buon anno scolastico a tutti!

                                                                                                                         

    Un giorno la paura bussò alla porta
    Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno

    (Martin L. King)


    Piazza Cardinal S. Baggio, 7
    36027 Rosà (VI) - Italy

    Cod. Fiscale: 03502360245
    Assessorato alla Cultura

    ALTRE INFORMAZIONI

    © 2020 Ass. Culturale Studio Valore - All Rights Reserved - Powered by Studio Valore
    Image